< Indietro

Paolo Camporesi

Docente

Studia fisarmonica con il M° S. Scappini al Conservatorio G. Verdi di Milano; ha studiato fisarmonica con il
M° L. Arlati, pianoforte con la M° D. De Giorgi e organo complementare con la M° M.C.Farina.
Si esibisce come fisarmonicista solista e orchestrale in ambito concertistico e teatrale, operistico e di prosa.
Ha suonato presso il Teatro alla Scala, Piccolo Teatro, Auditorium laVerdi, teatro Dal Verme, teatro Franco
Parenti e teatro Bruno Munari di Milano, teatro Fraschini di Pavia, teatro Sociale di Como, teatro Regio di
Parma, teatro San Carlo di Napoli, Sferisterio di Macerata, teatro Comunale di Vicenza, teatro Cavallerizza
di Reggio Emilia, teatro Solvay di Rosignano Marittima, Palazzo dei Congressi di Lugano, Opéra des Nations
di Ginevra e Vlaamse Opera di Anversa.
E’ fondatore e direttore della Giovane Corale di Cassano d’Adda: ha collaborato come direttore di coro e
orchestra con l’Accademia Donizetti di Masate, l’Accademia Musicale di Treviglio e l’Unione Filarmoniche
Asconesi della Svizzera.
Ha curato la direzione musicale della compagnia teatrale Les Moustaches di Bergamo.
E’ stato tastierista e compositore degli LMS e pianista dei Crazzy Jazzy, registrando rispettivamente un
album presso Time Track Studio di Bergamo e uno presso Omicron Studio di Brescia.
E’ tastierista dei Cane Maggiore.
Ha partecipato a una diretta di Piazza Verdi di Rai Radio3 dedicata alla musica klezmer e a una diretta di
Radio Pianeta dedicata alla musica pop-rock.

Paolo Camporesi